Alcuni dei principali risultati dell’indagine sui 500 fondi più grandi del mondo fatta da P&T/Towers Watson includono:

  • Gli asset gestiti (AUM) dai 500 principali fondi a livello globale sono cresciuti nel 2014 di circa il 2%, arrivando a toccare un nuovo massimo pari a 78.100 miliardi di dollari rispetto all’anno precedente
  • BlackRock continua ad essere il principale asset manager degli ultimi cinque anni. Vanguard rimane nella seconda posizione mentre State Street è diventato il numero 1; Allianz invece è scesa dalla terza alla quarta posizione
  • Gli asset gestiti in Nordamerica sono stati 44.5 miliardi alla fine del 2014, con un aumento del 5.8% con rispetta all’anno precedente. Gli asset gestiti dai gestori europei sono diminuiti del 1.5%  con 25.9 miliardi nonostante la crescita del 18.6 % delle aziende basate in UK con asset di 6.8 miliardi di dollari.
  • I gestori giapponesi hanno chiuso il 2014 con 3.9 miliardi di dollari, un calo del 14.4% durante il 2014
  • La percentuale dei primi top 20  del totale degli assets è aumentata marginalmente del 41.0% al 41.6% con 32.5miliardi di dollari. Nello stesso modo i 250 gestori con la percentuale più bassa sono aumentati dal 5.7% al 6.0% con un totale di assets di 4.7 miliardi di dollari.